DUE NUOVI CAMPI SOLARI PER ENEL GREEN POWER IN ITALIA

Published on martedì, 17 aprile 2012

La società delle rinnovabili di Enel allaccia alla rete due impianti fotovoltaici in Sicilia, Catania1 e Rosolini, per una capacità totale di 12 MW.
Insieme i due impianti produrranno, a regime, circa 19 milioni di chilowattora.

Roma, 17 aprile 2012 – Sono entrati in esercizio in Sicilia due nuovi impianti fotovoltaici di Enel Green Power. Si tratta degli impianti di Catania1 e di Rosolini che insieme produrranno circa 19 milioni di chilowattora, pari ai consumi di oltre 7 mila famiglie.

In particolare, l’impianto fotovoltaico di Catania1 è stato realizzato nel Comune di Catania, in contrada Malaventano. Con una capacità installata di 10 MW, sarà in grado di produrre a regime circa 16 milioni di chilowattora ogni anno, evitando così l’emissione in atmosfera di circa 8.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Per quanto riguarda l’impianto di Rosolini, la capacità installata è di 2MW e la produzione annua prevista è di oltre 3 milioni di chilowattora all’anno, con un risparmio in termini di emissioni di CO2 evitate all’anno di oltre 1.500 tonnellate.

Prosegue così la crescita nel fotovoltaico di Enel Green Power nel nostro Paese, ma anche fuori dai confini nazionali: in particolare, negli Stati Uniti, la Società  italiana per le rinnovabili ha realizzato il primo impianto ibrido al mondo che unisce la capacità di generazione continua della geotermia a ciclo binario a media entalpia con la capacità di picco del solare, aggiungendo 26 MW fotovoltaici di capacità installata alla centrale geotermica già esistente di Stillwater, in Nevada.

In Italia, tra gli avvenimenti più recenti, l’entrata in produzione negli ultimi giorni di marzo di cinque nuovi impianti realizzati da ESSE - la joint venture paritetica tra la società italiana leader mondiale delle rinnovabili e il partner giapponese Sharp – che ha così raggiunto i 20 MW di capacità fotovoltaica totale installata.

Generale | aprile, 17 2012

1651549-3_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD