ENEL: PERFEZIONATA LA CESSIONE DELL INTERO CAPITALE DI ENDESA IRELAND

Published on martedì, 9 ottobre 2012

Il corrispettivo complessivo concordato per la cessione di Endesa Ireland è pari a 286 milioni di euro
L’operazione determina un impatto positivo sull’indebitamento finanziario netto consolidato del Gruppo Enel per circa 361 milioni di euro

Roma, 9 ottobre 2012 – Enel S.p.A. (“Enel”) informa che la controllata spagnola Endesa S.A. (“Endesa”) ha perfezionato in data odierna  la cessione dell’intero capitale della società irlandese Endesa Ireland Ltd (“Endesa Ireland”) - posseduto da Endesa Generacion S.A. per il 99,98% e dalla stessa Endesa per lo 0,02% - a Scottish and Southern Energy plc (“SSE”), in attuazione dell’accordo raggiunto lo scorso 14 giugno.

Il corrispettivo complessivo  concordato con SSE per la cessione dell’intero capitale di Endesa Ireland è pari a 286 milioni di euro, comprensivo della valutazione di diritti di emissione di CO2 e delle riserve di combustibile della Società. L’Enterprise Value, riferito all’intero capitale di Endesa Ireland e inclusivo della posizione finanziaria netta al closing, è risultato pari a circa 361 milioni di euro.

L’operazione, perfezionata a seguito dell’ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti, rientra nel piano dismissioni annunciato da Enel ai mercati e determina un impatto positivo sull’indebitamento finanziario netto consolidato del Gruppo Enel pari a circa 361 milioni di euro, tenuto conto del previsto rimborso da parte di SSE del debito intercompany di Endesa Ireland pari a circa 75 milioni di euro.

Endesa Ireland è titolare in Irlanda di impianti di generazione di energia elettrica per una capacità installata complessiva pari a 1.068 MW (circa il 12% della capacità installata del Paese). In particolare, si tratta di due impianti a olio combustibile situati a Tarbert e Great Island, con una capacità rispettivamente pari a 620 MW e 240 MW; di due impianti a gasolio situati a Rhode e Tawnaghmore, ognuno con capacità pari a 104 MW nonché di due siti, Lanesboro e Shannonbridge, potenzialmente utilizzabili per la costruzione di nuova capacità. Inoltre, Endesa Ireland sta realizzando un impianto a ciclo combinato nel sito di Great Island, con una capacità installata pari a 461 MW, la cui entrata in esercizio è prevista nei primi mesi del 2014.

Nell’esercizio 2011, Endesa Ireland ha realizzato un fatturato pari a circa 90 milioni di euro e un margine operativo lordo (EBITDA1), per la parte proveniente da attività ordinaria2, pari a circa 38 milioni di euro.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su :   Apple Store , Google Play e BlackBerry App World

Economico | ottobre, 09 2012

1655204-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD