50 ANNI ENEL: IL 6 DICEMBRE LE CELEBRAZIONI UFFICIALI ALLA PRESENZA DEL MINISTRO GRILLI

Published on mercoledì, 5 dicembre 2012

Un evento all’Università Bocconi di Milano conclude i festeggiamenti per il cinquantenario dell’azienda.

Roma, 5 dicembre 2012 – Si svolgerà giovedì 6 dicembre, giorno della nascita dell’Ente Nazionale per l’Energia Elettrica, la celebrazione ufficiale per i 50 anni di Enel all’Università Bocconi di Milano, alle ore 17.00, alla presenza del Ministro dell’Economia e delle Finanze Vittorio Grilli.

All’evento parteciperanno il Presidente di Enel, Paolo Andrea Colombo, l’Amministratore Delegato e Direttore Generale, Fulvio Conti, il Rettore dell’Università Luigi Bocconi di Milano, Andrea Sironi.

Lo storico Valerio Castronovo ripercorrerà gli ultimi 50 anni di vita dell’Enel tracciandone i momenti salienti anche in relazione all’evoluzione del nostro Paese, seguendo il percorso del suo ultimo libro, edito da Laterza, “I 50 anni di Enel”.

I professori Massimo Bergami (Alma Mater Studiorum Università di Bologna) e Giuseppe Soda (Università Luigi Bocconi di Milano), autori, insieme a Pierluigi Celli, del libro “Enel. Da monopolista nazionale a leader globale” (edito da Egea), interverranno invece alla tavola rotonda dal titolo “Enel. Da monopolista nazionale a leader globale”.

A distanza di mezzo secolo dalla nascita di quella che è oggi la più grande azienda elettrica d’Italia e una delle maggiori a livello globale, questo appuntamento offrirà l’occasione per raccontare e approfondire il ruolo evolutivo che l’energia elettrica ha svolto negli ultimi decenni a sostegno dello sviluppo economico, industriale e sociale del Paese, proponendo una ulteriore riflessione sulle opportunità che ci attendono nel prossimo futuro e sull’importanza dell’innovazione tecnologica per favorire la ripresa economica e il miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

L’Ente Nazionale per l’Energia Elettrica venne infatti istituito il 6 dicembre del 1962, dopo uno storico dibattito politico che portò alla nazionalizzazione di circa 1.300 aziende elettriche locali  e alla creazione di un’infrastruttura energetica in grado di unire il Paese e  sostenerne lo sviluppo negli anni del boom economico.


Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.
Puoi scaricare la App Enel Mobile su:Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Generale | dicembre, 05 2012

1656548-1_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD