ENEL GREEN POWER: AL VIA I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI TRE PARCHI EOLICI IN BRASILE

Published on martedì, 4 dicembre 2012

I nuovi impianti, con una capacità installata totale di 90 MW, produrranno, una volta realizzati, circa 400 GWh all’anno.

Roma, 4 dicembre 2012 - Enel Green Power (“EGP”), attraverso la controllata Enel Brasil Participacoes, ha avviato i lavori per la realizzazione di tre parchi eolici nello stato brasiliano di Bahia.

I nuovi impianti, “Cristal”, “Primavera” e “Sao Judas”, ubicati in una medesima zona nell’interno dello stato di Bahia, avranno una capacità installata totale di circa 90 MW.
A regime, saranno in grado di produrre circa 400 GWh all'anno, evitando l’emissione in atmosfera di oltre 250 mila tonnellate di CO2. L’investimento totale per la realizzazione dei tre parchi eolici ammonta a circa 166 milioni di euro.

EGP si era aggiudicata nel settembre 2010 la gara pubblica del Brasile dedicata alla sola energia eolica  per la conclusione di tre contratti pluriennali per la vendita di energia elettrica da nuove centrali. I tre progetti sono caratterizzati da un’elevata ventosità e un fattore di producibilità di circa il 45%, tra i più alti a livello mondiale. Gli aerogeneratori potranno infatti lavorare per circa 4 mila ore equivalenti l’anno, media di molto superiore a quella europea. Attraverso la gara, EGP ha ottenuto il diritto di stipulare un contratto di vendita ventennale dell’energia elettrica prodotta dai tre impianti mediante l‘ente nazionale brasiliano CCEE, a un prezzo indicizzato al 100% dell’inflazione brasiliana.

Sempre in Brasile, nel 2011, Enel Green Power si è aggiudicata altri contratti di fornitura di energia, nella gara pubblica “New Energy”, con tre progetti eolici per una capacità installata totale di 193 MW. I progetti sono localizzati nel Nordest del Paese, negli Stati di Bahia, Pernambuco e Rio Grande do Norte.

Il Brasile è tra i primi paesi al mondo per la produzione di energia rinnovabile grazie a circa 93.000 MW di capacità installata nel settore, corrispondenti a circa l’85% della capacità totale installata nel Paese.


Enel Green Power è la società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nel continente americano. Con una capacità di generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra pari, nel 2011, a 22,5 miliardi di kWh – una produzione in grado di soddisfare i consumi di oltre 8 milioni di famiglie e di evitare l’emissione in atmosfera di più di 16 milioni di tonnellate di CO2 - Enel Green Power è leader a livello mondiale, grazie a un mix di tecnologie ben bilanciato, con una produzione largamente superiore alla media del settore.  L’Azienda ha una capacità installata di oltre 7.600 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. Attualmente, i circa 700 impianti operativi di EGP sono collocati in 16 paesi in Europa e nel continente americano.

In America Latina, Enel Green Power gestisce impianti da fonti rinnovabili in Messico, Costa Rica, Guatemala, Panama,  Cile e Brasile, per una capacità installata totale di 831 MW. Nell’eolico la società,  oltre ai tre progetti  in Brasile da 90 MW, ha impianti per 24 MW in Costa Rica e in Messico per 74 MW. Grazie all’esperienza secolare nel campo dell’energia geotermica, Enel Green Power sta sviluppando nuove opportunità in questo settore. In Cile, in particolare, si stanno esplorando varie concessioni che hanno potenzialità per oltre 100 MW.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su :   Apple Store , Google Play e BlackBerry App World

Economico | dicembre, 04 2012

1656504-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD