LA CORTE D'APPELLO DI PARIGI CONFERMA IL LODO DEL TRIBUNALE ARBITRALE INTERNAZIONALE FAVOREVOLE A ENEL GREEN POWER SUL CASO LAGEO

Published on mercoledì, 9 gennaio 2013

Confermata la decisione concernente la joint venture con Inversiones Energeticas (INE) per lo sviluppo della geotermia in El Salvador

Roma e San Salvador, 9 gennaio 2013 – La Corte d’Appello di Parigi ha confermato ieri il lodo emesso dal Tribunale Arbitrale della ICC (Camera di Commercio Internazionale) in merito al procedimento arbitrale internazionale instaurato da Enel Green Power contro Inversiones Energeticas (INE), suo partner in LaGeo, la joint venture per lo sviluppo della geotermia in El Salvador.

I giudici parigini hanno respinto l’appello di INE per l’annullamento del giudizio favorevole ad Enel Green Power, confermando che tale giudizio era stato emesso al termine di un giusto processo.

La decisione della Corte d’Appello riafferma il diritto di Enel Green Power di imputare a capitale gli investimenti effettuati in LaGeo, mediante la sottoscrizione di azioni di nuova emissione della stessa joint venture.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su :   Apple Store , Google Play e BlackBerry App World

Economico | gennaio, 09 2013

1657044-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD