ENEL CONFERMATA NELL INDICE FTSE4GOOD

Published on martedì, 23 aprile 2013

La società guidata da Fulvio Conti conferma la sua presenza nel prestigioso indice di sostenibilità grazie alla sua performance in ambito ESG – Environmental, Social, Governance.
La presenza nel FTSE4Good si affianca alla partecipazione del Gruppo Enel nei più importanti indici mondiali di sostenibilità, come il Dow Jones Sustainability Index e il Carbon Disclosure Project.

Roma, 23 aprile 2013 - Il Gruppo Enel è stato riconfermato nel prestigioso indice FTSE4Good che misura il comportamento delle imprese nell’ambito della lotta al cambiamento climatico, la governance, il rispetto dei diritti umani e la lotta alla corruzione. Enel mantiene inoltre il punteggio assoluto di 4 su 5 nella performance ESG (Environmental – Social – Governance).

Creata dal Gruppo FTSE, leader globale del settore, la serie di indici azionari FTSE4Good è stata progettata per favorire l’investimento in aziende che rispondano a standard globalmente riconosciuti in materia di Corporate Responsibility. Le aziende presenti nel FTSE4Good soddisfano stringenti criteri sociali e ambientali e sono state valutate capaci di capitalizzare i benefici derivanti da una condotta di business responsabile.

Con questo risultato, Enel si conferma leader nei principali indici mondiali di sostenibilità: il Gruppo è infatti, da nove anni, tra i componenti del prestigioso Dow Jones Sustainability Index Europe e del selettivo indice World e nel 2012 è stata ammessa al CDLI – Carbon Disclosure Leadership Index Italy del Carbon Disclosure Project, confermandosi per il secondo anno consecutivo punto di riferimento nella disclosure sulla lotta al cambiamento climatico.


Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Generale | aprile, 23 2013

1658424-2_PDF-1.pdf

PDF (0.04MB)DOWNLOAD