ENEL BIENNALE ARTE 2013 ALERT: LA NUOVA APP GRATUITA PER iPAD CHE AGGREGA IN TEMPO REALE I TWEET SULLA BIENNALE ARTE 2013 IN SEI LINGUE DIVERSE

Published on mercoledì, 10 luglio 2013

Enel è anche:
Main Sponsor e Donor della 55. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia
Sponsor del Padiglione Italia a cura di Bartolomeo Pietromarchi
General Partner della National Slovak Gallery (Slovacchia e Repubblica Ceca) con Slovenske Elektrarne

Roma, 10 luglio 2013 – In occasione della 55. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia, in programma fino al 24 novembre, Enel lancia Enel Biennale Arte 2013 Alert, la nuova app gratuita per iPad che permette di monitorare in tempo reale i tweet sulla Biennale Arte 2013 in sei lingue diverse: inglese, spagnolo, francese, tedesco, italiano e portoghese.

Grazie a Enel Biennale Arte 2013 Alert è possibile vedere gli argomenti e le opinioni di tutti gli utenti di Twitter aggregati per argomenti. In questo modo l’utente dell’applicazione ha la possibilità di concentrarsi sui tweet che stanno avendo una dinamica significativa all’interno della rete. Enel Biennale Arte 2013 Alert offre agli utenti un’interfaccia di monitoring dei tweet chiara e lineare, con l’obiettivo di ridurre il tempo necessario per farsi un’idea sui giudizi che la rete si sta formando sui profili degli artisti e sugli eventi della manifestazione veneziana.

È possibile scaricare l’applicazione direttamente dall’Apple Store (https://itunes.apple.com/it/app/enel-biennale-arte-2013-alert/id666336249?mt=8&ign-mpt=uo%3D2).

Enel è Main sponsor della 55. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia Il Palazzo Enciclopedico, e Donor della manifestazione, per sostenere la partecipazione alla mostra di sei artisti invitati dal curatore Massimiliano Gioni e provenienti da Russia (Victor Alimpiev), Romania (Geta Bratescu), Brasile (Paulo Nazareth), Messico (Damián Ortega), Spagna (Paloma Polo) e Colombia (Jose Antonio Suárez Londoño).

Enel è, inoltre, Sponsor del Padiglione Italia a cura di Bartolomeo Pietromarchi e - attraverso la società Slovenske Elektrarne - General Partner della National Slovak Gallery, che quest’anno rappresenta Slovacchia e Repubblica Ceca.

Da anni impegnata nel sostegno alla cultura nelle sue diverse forme ed espressioni, in primis attraverso l’arte contemporanea, Enel ha scelto di lavorare al fianco di importanti istituzioni e a beneficio della collettività, consolidando la collaborazione con la Biennale di Venezia avviata nel 2008 in occasione della 11. Mostra Internazionale di Architettura e poi rafforzata dal 2009 in qualità di Main Sponsor della 53. e 54. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia, con l’obiettivo di favorire una più agevole programmazione e gestione culturale di lungo periodo.
Da alcuni anni Enel ha sposato in particolare il linguaggio dell’arte contemporanea per la sua capacità di esprimere e trasmettere i valori di innovazione, attenzione all’ambiente e internazionalità che oggi costituiscono le tre direttrici fondamentali su cui si gioca la sfida di un futuro sostenibile e che in questo momento ben rappresentano il percorso di sviluppo di un’azienda come Enel. Enel infatti promuove dal 2007 Enel Contemporanea, il progetto di arte pubblica curato da Francesco Bonami, che prevede ogni anno la realizzazione di opere sul tema dell’energia commissionate ad artisti di diverse nazionalità (www.enelcontemporanea.com). Dal 2009 è attiva inoltre la partnership di Enel con il MACRO, Museo d’Arte Contemporanea di Roma, dove è stata creata la Sala Enel, una delle più grandi d’Europa, che ospita opere di artisti italiani e internazionali.

Da ultimo, lo scorso anno l’impegno di Enel nella promozione delle arti si è arricchito di un ulteriore strumento, la partnership biennale fra Enel e Sky, per il lancio di SKY ARTE, il nuovo canale tematico in HD. Oltre all’ampio palinsesto che spazia dall’arte alla musica, dal cinema alla letteratura, SKY ARTE propone anche eventi speciali e produzioni ad hoc realizzate grazie alla partnership Enel-SKY.

la Biennale di Venezia
La Biennale di Venezia ha sede a Ca’ Giustinian (San Marco, 1364/A), fin dalla sua origine nel 1895 è una delle istituzioni culturali più prestigiose e all’avanguardia al mondo nella promozione delle nuove tendenze artistiche, e organizza manifestazioni internazionali e Festival nelle arti contemporanee, architettura, cinema, musica, teatro e danza.

55. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia - Il Palazzo Enciclopedico
La 55. Esposizione Internazionale d’Arte la Biennale di Venezia dal titolo Il Palazzo Enciclopedico è curata da Massimiliano Gioni e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta. Sarà aperta al pubblico dal 1° giugno  al  24 novembre 2013 ai Giardini e all’Arsenale. Il Palazzo Enciclopedico comprende più di 150 artisti provenienti da 38 nazioni esponendo molte nuove produzioni e opere che spaziano dall’inizio del secolo scorso a oggi. La Mostra è affiancata da 88 Partecipazioni nazionali negli storici Padiglioni ai Giardini, all’Arsenale e nel centro storico di Venezia, tra questi, 10 i Paesi presenti per la prima volta. Sono 47 gli Eventi Collaterali ammessi dal curatore e promossi da enti e istituzioni nazionali e internazionali senza fini di lucro, dislocati in numerose sedi della città di Venezia. 

 


Tutti i comunicati stampa Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.  
Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Generale | luglio, 10 2013

1659764-1_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD