ENEL GREEN POWER: AL VIA I LAVORI PER UNA NUOVA CENTRALE IDROELETTRICA IN BRASILE

Published on lunedì, 31 marzo 2014

Il complesso idroelettrico Apiacás, con una capacità installata di 102 MW, sarà in grado di produrre fino a circa 490 GWh all’anno
Per la riduzione dei consumi del cantiere sarà realizzato anche un impianto fotovoltaico stand-alone da 1,2 MW
L’investimento complessivo previsto per la realizzazione dell’impianto è di circa 287 milioni di dollari USA

Roma - Rio de Janeiro, 31 marzo 2014 – Enel Green Power ha avviato i lavori per la costruzione in Brasile del nuovo complesso idroelettrico di Apiacás, nello stato di Mato Grosso.

Apiacás sarà composto da 3 impianti in cascata, denominati “Salto Apiacás”, “Cabeza de Boi” e “Fazenda”, per una capacità installata totale di 102 MW, con 7 turbine da circa 14,5 MW ciascuna.

Il complesso idroelettrico sarà in grado di generare, una volta in esercizio, fino a circa 490 GWh all’anno, incontrando così la grande domanda di nuova energia elettrica del Paese, che è stimata crescere a un tasso medio annuo del 4% fino al 2020.

Al fine di ridurre i consumi interni al cantiere, sarà installato un impianto fotovoltaico a film sottile, “stand-alone”, ossia non collegato alla rete, con un’ulteriore capacità installata di 1,2 MW. Una volta terminata la costruzione del complesso idroelettrico, l’impianto fotovoltaico rimarrà in esercizio, aggiungendo la sua produzione di energia rinnovabile a quella generata dai nuovi impianti.

Il nuovo complesso idroelettrico, detenuto da Enel Green Power Cabeza de Boi S.A., Enel Green Power Fazenda S.A., Enel Green Power Salto Apiacás S.A., società controllate da Enel Brasil Partecipaçoes Ltda., sarà completato ed entrerà in esercizio nel corso del primo semestre 2016.

La realizzazione del complesso idroelettrico, in linea con gli obiettivi di crescita stabiliti nel piano industriale 2013-2017 di Enel Green Power, richiede un investimento complessivo di circa 287 milioni di dollari statunitensi, finanziato attraverso risorse del Gruppo Enel Green Power.

Enel Green Power si è aggiudicata la realizzazione di Apiacás nella gara pubblica “New Energy Auction” del 2013, denominata “A-5”, indetta dalla Agência Nacional da Energia Elétrica (ANEEL).

Al progetto è associato un contratto d’acquisto trentennale dell’energia prodotta dalla centrale (PPA) che sarà consegnata alla rete nazionale di trasmissione.

In Brasile, Enel Green Power conta attualmente su circa 210 MW di capacità installata, dei quali 93 MW idroelettrici e il resto eolici.


Enel Green Power è la società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nel continente americano. Con una capacità di generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra pari, nel 2013, a oltre 29 miliardi di kWh – una produzione in grado di soddisfare i consumi di oltre 10 milioni di famiglie e di evitare l’emissione in atmosfera di più di 20 milioni di tonnellate di CO2 - Enel Green Power è leader di settore a livello mondiale, grazie a un mix di tecnologie ben bilanciato, con una produzione largamente superiore alla media del settore.  L’Azienda ha una capacità installata di circa 8.900 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. Attualmente, i circa 750 impianti operativi di Enel Green Power sono collocati in 16 paesi in Europa e nel continente americano.

In America Latina, Enel Green Power gestisce impianti da fonti rinnovabili in Messico, Costa Rica, Guatemala, Panama, Cile e Brasile, per una capacità installata totale ad oggi di quasi 1.200  MW. Nell’eolico la società, oltre ai progetti eolici in Brasile in corso di realizzazione, ha impianti per 24 MW in Costa Rica, in Messico per 144 MW e in Cile per 180 MW.  EGP ha anche in costruzione il parco eolico di TalTal (99 MW) in Cile e i parchi di Sureste (102MW) e Dominica (100MW) in Messico. Grazie all’esperienza secolare nel campo dell’energia geotermica, Enel Green Power sta sviluppando nuove opportunità in questo settore. In Cile, in particolare, si stanno esplorando varie concessioni che hanno potenzialità per oltre 100 MW.

In Brasile, tramite Endesa, il Gruppo Enel gestisce anche circa 1 GW di potenza installata, nel campo della distribuzione opera negli stati di Rio De Janeiro e di Cearà con circa 6 milioni di clienti, mentre nel campo della trasmissione Endesa gestisce una linea di interconnessione tra Brasile e Argentina.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World.

Economico | marzo, 31 2014

1661700-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD