ENEL GREEN POWER FIRMA CON BANCO SANTANDER UN ACCORDO DI FINANZIAMENTO PER 153 MILIONI DI EURO

Published on lunedì, 24 marzo 2014

Il finanziamento, con la copertura della Export Credit Agency spagnola, “Cesce”, è correlato agli investimenti del Gruppo nell’eolico in Messico

Roma, 24 Marzo 2014 - Enel Green Power SpA ("Enel Green Power"), attraverso la controllata olandese Enel Green Power International BV, holding finanziaria e di partecipazione delle società estere del Gruppo Enel Green Power, ha firmato un contratto di finanziamento per 153 milioni di euro con Banco Santander, quest’ultimo come lender, unico lead arranger e agent, con la copertura della Export Credit Agency spagnola ("CESCE").

Il contratto di finanziamento, che avrà una durata di 12 anni, è caratterizzato da un tasso di interesse in linea con il benchmark di mercato ed è assistito da una parent company guarantee rilasciata dalla controllante Enel Green Power. Il finanziamento è correlato ad investimenti in parchi eolici in Messico di proprietà di società controllate da Enel Green Power.

Cesce, nel suo ruolo istituzionale, sostiene i produttori spagnoli di componenti a cui Enel Green Power si è rivolta per la costruzione e lo sviluppo degli impianti.

La strategia di sviluppo del Gruppo Enel Green Power si basa sul finanziamento dei progetti con i flussi di cassa generati, in combinazione con fonti esterne soltanto quando sono a lungo termine, a costi competitivi, e con partner affidabili.

La Società per le rinnovabili possiede e gestisce in Messico impianti eolici per 144 MW, e ne ha in costruzione due,  Sureste (102 MW) e Dominica (100MW).

 

Enel Green Power è la società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nel continente americano. Con una capacità di generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra pari, nel 2013, a oltre 29 miliardi di kWh – una produzione in grado di soddisfare i consumi di oltre 10 milioni di famiglie e di evitare l’emissione in atmosfera di più di 20 milioni di tonnellate di CO2 - Enel Green Power è leader di settore a livello mondiale, grazie a un mix di tecnologie ben bilanciato, con una produzione largamente superiore alla media del settore. L’Azienda ha una capacità installata di circa 8.900 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. Attualmente, i circa 750 impianti operativi di Enel Green Power sono collocati in 16 paesi in Europa e nel continente americano.


In America Latina, Enel Green Power gestisce impianti da fonti rinnovabili in Messico, Costa Rica, Guatemala, Panama, Cile e Brasile, per una capacità installata totale ad oggi di quasi 1.200  MW. Nell’eolico la Società, oltre ai progetti in corso di realizzazione in Brasile, ha impianti per 24 MW in Costa Rica, in Messico per 144 MWe in Cile per 180 MW.  EGP ha anche in costruzione il parco eolico di TalTal (99 MW) in Cile e i parchi di Sureste (102MW) e Dominica (100MW) in Messico. Grazie all’esperienza secolare nel campo dell’energia geotermica, Enel Green Power sta sviluppando nuove opportunità in questo settore. In Cile, in particolare, si stanno esplorando varie concessioni che hanno potenzialità per oltre 100 MW.

In America Latina, il Gruppo Enel, tramite Endesa con le sue filiali in 5 Paesi, rappresenta il più grande operatore privato del settore con circa 16 GW di capacità installata e circa 14 milioni di clienti.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World.

Economico | marzo, 24 2014

1661684-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD