ENEL: DEPOSITATA LA LISTA DEL MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Published on mercoledì, 16 aprile 2014

Roma, 16 aprile 2014 – Si informa che in data odierna è stata depositata da parte dell’azionista Ministero dell’Economia e delle Finanze (“MEF”), titolare del 31,2% circa del capitale di Enel SpA (“Enel”), una lista di candidati alla carica di Amministratore della Società, in vista del rinnovo del Consiglio di Amministrazione (per scadenza del termine del mandato) all’ordine del giorno dell’Assemblea ordinaria il cui svolgimento è in programma per il 22 maggio 2014 in unica convocazione. La lista è così formata:
1. Maria Patrizia Grieco (*);
2. Francesco Starace;
3. Salvatore Mancuso (*);
4. Paola Girdinio (*);
5. Alberto Bianchi (*);
6. Alberto Pera (*).
(*) Candidato che ha dichiarato di essere in possesso dei requisiti di indipendenza stabiliti dalla legge (artt. 147-ter, comma 4 e 148, comma 3 del Testo Unico della Finanza) e dall’art. 3 del Codice di Autodisciplina delle società quotate. 

Tale lista, unitamente alla relativa documentazione a corredo, sarà messa a disposizione del pubblico presso la sede sociale e resa consultabile sul sito internet di Borsa Italiana S.p.A. (www.borsaitaliana.it) nonché sul sito internet della Società (www.enel.com) nei termini di legge.

In relazione agli ulteriori argomenti all’ordine del giorno della indicata Assemblea di Enel connessi al rinnovo del Consiglio di Amministrazione, l’azionista MEF ha inoltre comunicato fin d’ora l’intenzione di proporre alla medesima Assemblea:
­ di determinare in 9  il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione;
­ di fissare in 3 esercizi, e dunque fino all’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2016, la durata in carica del nominando Consiglio di Amministrazione;
­ di nominare il candidato Maria Patrizia Grieco alla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.
Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Apple Store, Google Play e BlackBerry App World

Economico | aprile, 16 2014

1661773-1_PDF-1.pdf

PDF (0.05MB)DOWNLOAD