ENERSIS, ENDESA CHILE E CHILECTRA AVVIANO L ANALISI DELLA RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA

Published on mercoledì, 29 aprile 2015

Santiago del Cile, 29 aprile 2015 – Enel S.p.A. informa che i Consigli di Amministrazione delle società controllate Enersis SA (“Enersis”), Empresa Nacional de Electricidad SA (“Endesa Cile”) e Chilectra SA (“Chilectra”) hanno deliberato di avviare l’analisi di una riorganizzazione societaria volta a separare le attività di generazione e distribuzione di energia elettrica svolte in Cile da quelle sviluppate in altri -Paesi dell’America Latina. L'obiettivo della riorganizzazione è di eliminare talune duplicazioni e sovrapposizioni che attualmente derivano dalla complessità della struttura societaria del perimetro Enersis in America Latina e di promuovere la creazione di valore per tutti gli azionisti delle società coinvolte mantenendo i benefici derivanti dall’appartenenza al Gruppo Enel.

A tal fine, le suindicate società intendono analizzare un’ipotesi di riorganizzazione societaria che prevede la scissione di Enersis, di Endesa Chile e di Chilectra al fine di separare, secondo sopra indicato, le attività di generazione e di distribuzione di energia elettrica svolte in Cile da quelle sviluppate negli altri Paesi dell’America Latina, nonché una eventuale successiva fusione in un’unica società delle società che, ad esito delle predette scissioni, risultino titolari di partecipazioni negli altri Paesi dell’America Latina.

Tali operazioni non comporterebbero l’apporto di nuovi conferimenti in denaro da parte degli azionisti delle società coinvolte, i quali acquisirebbero nelle diverse società risultanti da tale riorganizzazione una partecipazione proporzionale a quella da essi posseduta prima dell’avvio della riorganizzazione stessa. Le società costituite per effetto della riorganizzazione avrebbero sede in Cile e le relative azioni sarebbero quotate sugli stessi mercati in cui attualmente sono quotate le indicate società del perimetro Enersis.

I Consigli di Amministrazione di Enersis, Endesa Chile e Chilectra hanno incaricato le rispettive strutture aziendali di analizzare la riorganizzazione societaria alla luce dell’interesse delle società coinvolte, dei rispettivi azionisti e degli altri “stakeholder”, ponendo particolare attenzione alla tutela delle minoranze azionarie delle società coinvolte.

Nel caso in cui la riorganizzazione ora allo studio venga approvata dai Consigli di Amministrazione di Enersis, Endesa Cile e Chilectra, essa verrà sottoposta all'approvazione delle rispettive assemblee degli azionisti.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Mobile su: Google Play
    

Economico | aprile, 29 2015

1663702-1_PDF-1.pdf

PDF (0.12MB)DOWNLOAD