ENEL: IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015

Published on giovedì, 30 luglio 2015

Ricavi a 37.632 milioni di euro (+4,2%)
Ebitda a 7.961 milioni di euro (+1,5%)
Ebitda ordinario a 7.688 milioni di euro (-0,3%); i risultati in crescita in America Latina e nella Penisola Iberica, nonché il buon andamento delle Rinnovabili, hanno compensato la contrazione dei margini in Italia e nell’Europa dell’Est
Ebit a 5.084 milioni di euro (+2,1%)
Risultato netto del Gruppo a 1.833 milioni di euro (+10,1%)
Utile netto ordinario del Gruppo a 1.604 milioni di euro (+3,4%); l’aumento beneficia dei minori oneri finanziari, parzialmente compensati dalla maggiore incidenza delle interessenze di terzi in Endesa
Indebitamento finanziario netto a 39.849 milioni di euro (+6,6% rispetto al 31 dicembre 2014); l’aumento è sostanzialmente connesso agli investimenti del periodo e al pagamento dei dividendi
Economico | luglio, 30 2015

1664176-1_PDF-1.pdf

PDF (0.25MB)DOWNLOAD