ENEL CON ELETTRICI SENZA FRONTIERE A SOSTEGNO DELLE POPOLAZIONI PIU POVERE DEL PIANETA

Published on martedì, 10 novembre 2015

Roma, 10 novembre 2015 - Promuovere azioni di solidarietà internazionale per dare accesso all’elettricità sicura, continuativa e rispettosa dell’ambiente alle popolazioni più povere del pianeta.

Questo l’ambizioso obiettivo di Elettrici Senza Frontiere onlus (ESF onlus), l’associazione, costituita prevalentemente da volontari del settore elettrico, che da oggi avrà in Enel uno dei partner più importanti a supporto delle sue azioni di sviluppo, emergenza e post-emergenza. Finalità socio-umanitarie che Enel ha pienamente condiviso nel rispetto dei principi etici e della politica di sviluppo sostenibile dell’intero Gruppo energetico.

L’accordo ESF onlus-Enel  si inserisce a pieno titolo nella campagna “Sustainable energy for all”, promossa dall’ONU con l’obiettivo di fornire elettricità all’intero pianeta entro il 2030.
Gli interventi riguarderanno prevalentemente installazioni di pannelli solari e pompe di estrazione di acqua potabile a servizio di scuole, dispensari medici,  centri di primo soccorso e accoglienza e la realizzazione di piccoli sistemi autonomi di illuminazione pubblica e ricarica cellulari (lampioni a led dotati di pannello fotovoltaico, batteria e presa USB).
 
Per Michel Crémieux, presidente di Elettrici Senza Frontiere onlus, “Il supporto di Enel alla nostra associazione dimostra una volta di più l’attenzione che questa grande azienda italiana, presente in tanti paesi emergenti, riserva alla sua responsabilità sociale. Confidiamo nell’importante e duraturo sostegno di Enel per dare futuro ai nostri progetti".
 
“Come Enel crediamo nel valore di un vero e profondo senso di responsabilità sociale”, ha sottolineato Massimo Bruno, responsabile Affari Istituzionali Enel. “La lotta alla energy poverty, un fenomeno che riguarda 1,3 miliardi di persone nel mondo, sarà la vera sfida dei prossimi decenni e anche attraverso questa nuova partnership con ESF onlus vogliamo provare a fare la nostra parte per assicurare l’accesso a un’energia economica nelle aree  più depresse del Pianeta”.

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet.
Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store.
    

Generale | novembre, 10 2015

1664741-1_PDF-1.pdf

PDF (0.1MB)DOWNLOAD