ENEL GREEN POWER PORTA I CAPOLAVORI ITALIANI AL MUSEU NACIONAL DE BELAS ARTES DI RIO DE JANEIRO

Published on mercoledì, 25 novembre 2015

La mostra "San Sebastiano: un omaggio dall’Italia a Rio de Janeiro" rientra nelle celebrazioni dell'Anno Italiano in America Latina e in quelle per i 450 anni dalla fondazione di Rio de Janeiro
Si tratta di un’iniziativa di Enel Green Power con il supporto di Enel Brasil.

Rio de Janeiro, 25 novembre 2015 – Il 27 novembre, Enel Green Power porterà a Rio de Janeiro il “San Sebastiano curato da Irene" di Giovanni Francesco Barbieri (1591-1666) e il "San Sebastiano” di Guido Reni (1575-1642). Le opere provengono rispettivamente dalla Pinacoteca Nazionale di Bologna e dai Musei Capitolini di Roma, e rappresentano il patrono di Rio de Janeiro, San Sebastiano.  I due quadri saranno esposti al Museu Nacional de Belas Artes dal 27 novembre fino al 15 marzo 2016 nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno italiano in America Latina e di quelle per i 450 anni dalla fondazione di Rio de Janeiro.

“Il Gruppo Enel ha una forte presenza in Brasile nella generazione da fonti rinnovabili e convenzionali, così come nella distribuzione. Ci consideriamo dei cittadini brasiliani, con i nostri obblighi industriali, ambientali e sociali nei confronti del Paese”, ha dichiarato Francesco Venturini, Amministratore delegato di Enel Green Power. “I 450 anni dalla fondazione di Rio de Janeiro rappresentano un’occasione perfetta per portare a questa città due capolavori raffiguranti il suo santo patrono. Attraverso questa mostra e altre iniziative in tutto il mondo stiamo sostenendo lo scambio culturale tra i paesi nonché la diffusione della conoscenza del patrimonio artistico italiano. L'arte diventa per noi la forza trainante per i valori globali, che comprendono la bellezza, l'eccellenza, la storia, il messaggio da consegnare alle generazioni future come le pietre angolari del mondo di domani.”

La mostra, finanziata da Enel Green Power, è il risultato di una partnership tra il Museu Nacional de Belas Artes, l'Ambasciata Italiana e l’Istituto Italiano di Cultura in Brasile e prevede il sostegno di Enel Brasil.

Enel Green Power è la Società del Gruppo Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa, le Americhe, Africa e Asia. Con una capacità di generazione di energia da acqua, sole, vento e calore della terra pari a circa 32 miliardi di kWh nel 2014 – una produzione in grado di soddisfare i consumi di oltre 11 milioni di famiglie - Enel Green Power è leader di settore a livello mondiale, grazie a un mix di tecnologie ben bilanciato, con una produzione largamente superiore alla media del settore. L’Azienda attualmente ha una capacità installata di oltre 10.600 MW, con un mix di fonti che comprende l’eolico, il solare, l’idroelettrico, il geotermico e le biomasse. I circa 740 impianti operativi di Enel Green Power sono collocati in 17 paesi.

In America Latina, Enel Green Power gestisce impianti Rinnovabili in Brasile, Cile, Costa Rica, Guatemala, Messico, Panama e Uruguay con una capacità installata totale di oltre 2.000 MW.
 

Tutti i comunicati stampa di Enel Green Power sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store.

    

Generale | novembre, 25 2015

1664840-1_PDF-1.pdf

PDF (0.11MB)DOWNLOAD