ENEL: ENTRA IN ESERCIZIO IN BRASILE L'IMPIANTO EOLICO DAMASCENA

Published on martedì, 3 maggio 2016

Damascena è la seconda parte a entrare in esercizio dell’impianto eolico da 118 MW Serra Azul, situato nello Stato di Bahia Per la realizzazione di Serra Azul, Enel investirà circa 220 milioni di dollari statunitensi, in parte attraverso finanziamenti dell’International Finance Corporation, dell’Itaú Unibanco AS e del BNDES

Roma, 3 maggio 2016 – Enel, attraverso la controllata Enel Green Power Brasil Participações Ltda. (“EGPB”), ha messo in esercizio l’impianto eolico Damascena, situato nello Stato di Bahia nel nord-est del Brasile. Si tratta del secondo impianto connesso alla rete dei quattro che costituiscono il gruppo da 118 MW di Serra Azul.

Damascena ha una capacità installata di 30 MW e sarà in grado di generare più di 140 GWh l’anno, sufficiente a garantire il consumo annuale di energia di circa 70mila famiglie, evitando l’immissione in atmosfera di circa 80mila tonnellate di CO2.

Oltre a Damascena, il gruppo eolico di Serra Azul è composto da Maniçoba (30 MW), Esperança (28 MW) e Dois Riachos (30 MW); quest’ultimo già in esercizio. L’impianto di Damascena utilizza la connessione alla rete elettrica di Dois Riachos. Una volta completato il gruppo eolico sarà in grado di generare più di 500 GWh l’anno, che coincide col consumo di circa 240mila famiglie brasiliane, ed eviterà l’immissione in atmosfera di circa 300mila tonnellate di CO2.

Per la realizzazione di Serra Azul, Enel investirà circa 220 milioni di dollari statunitensi, come previsto dall’ultimo Piano strategico del Gruppo, e sarà in parte finanziato dall’International Finance Corporation (parte del World Bank Group), dall’Itaú Unibanco AS e dalla banca di sviluppo brasiliana BNDES. I prestiti fanno riferimento alla costruzione di impianti eolici nel nord-est del Brasile. L’energia prodotta da Serra Azul sarà venduta per lo più attraverso contratti di fornitura sul mercato regolato.

Con l’ingresso in esercizio di Damascena sale a 264 MW la capacità eolica di Enel Green Power Brazil nello Stato di Bahia, dove l’azienda sta attualmente costruendo anche gli impianti eolici di Cristalândia (90 MW) e Delfina (180 MW). Sempre nello Stato di Bahia il Gruppo sta inoltre realizzando i parchi solari di Ituverava (254 MW), il più grande impianto solare di Enel in costruzione, e Lapa (158 MW). Enel Green Power Brazil si è inoltre aggiudicata le gare pubbliche per la realizzazione di 172 MW di eolico e 103 MW di fotovoltaico.

La controllata di Enel per le energie rinnovabili in Brasile attualmente gestisce impianti per una capacità installata totale di 546 MW di cui: 401 MW di eolico, 12 MW di solare fotovoltaico e 133 MW di idroelettrico. Inoltre, l’azienda sta realizzando progetti per 442 MW di eolico, 102 MW di idroelettrico e 807 MW di solare.

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store e Google Play.

Generale | maggio, 03 2016

1665846-1_PDF-1.pdf

PDF (0.06MB)DOWNLOAD