ENEL COMPLETA IL SUO PRIMO IMPIANTO EOLICO IN SUD AFRICA

Published on lunedì, 3 ottobre 2016

·        Nojoli, con una capacità installata di 88 MW, sarà in grado di generare oltre 275 GWh all’anno

Roma, 3 ottobre 2016 – Enel, attraverso la sua controllata Enel Green Power RSA (EGP RSA), ha completato e connesso alla rete l’impianto eolico di Nojoli, nella provincia di Eastern Cape, in Sud Africa. Nojoli è il primo impianto eolico del Gruppo Enel ad entrare in produzione in Sud Africa.
 
“Il completamento dell’impianto di Nojoli dimostra il nostro costante impegno nei confronti del Renewable Independent Power Producer Procurement Programme promosso dal Governo Sudafricano”, ha dichiarato Bill Price, Country Manager di Enel in Sud Africa “L’entrata in esercizio del nostro primo parco eolico in Sud Africa rappresenta un ulteriore passo nella crescita della nostra capacità nel paese sia per i progetti fotovoltaici sia eolici. Queste due tecnologie forniranno energia pulita non solo ai sudafricani, ma a livello globale grazie ai tempi rapidi di realizzazione e ai costi competitivi.”
 
Con una capacità installata totale di 88 MW, il nuovo parco eolico sarà in grado di generare oltre 275 GWh all’anno, equivalenti al fabbisogno di consumo annuale di quasi 86 mila famiglie sudafricane, evitando così l’emissione in atmosfera di più di 251 mila tonnellate di CO2 all’anno. 

L’energia prodotta dal nuovo impianto sarà venduta all’utility sudafricana Eskom in base ad un contratto per la fornitura di energia di durata ventennale, che Enel si è aggiudicata nell’ottobre 2013, nell’ambito del programma Renewable Energy Independent Power Producer Procurement Programme (REIPPPP) promosso dal Governo Sudafricano.

In Sud Africa, EGP RSA attualmente possiede e gestisce tre impianti fotovoltaici: Paleisheuwel (82,5 MW), situato nella provincia di Western Cape, Tom Burke (66 MW) nella provincia di Limpopo e Upington (10 MW) nella provincia di Northern Cape.

EGP RSA ha circa 1 GW di progetti attualmente in esecuzione, di cui 276 MW in costruzione: gli impianti fotovoltaici di Adams e Pulida (entrambi con 82,5 MW di capacità) e l’impianto eolico da 111 MW di Gibson Bay.


Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store e Google Play.

Rinnovabili | ottobre, 03 2016

1666344-1_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD