ENEL CONFERMATA NELL’INDICE FTSE4GOOD CON UN PUNTEGGIO NEI SETTORI AMBIENTE, SOCIALE E GOVERNANCE DI 4,7 SU 5

Published on giovedì, 22 dicembre 2016

Migliorato lo score, lo scorso anno era di 4,2; il Gruppo ha confermato il punteggio massimo di 5 per la governance

L’inclusione nell’indice di sostenibilità FTSE4Good si aggiunge alla presenza di Enel negli altri principali indici di valutazione della sostenibilità a livello globale, quali il Dow Jones Sustainability Index e il Carbon Disclosure Project

Roma, 22 dicembre 2016 – A seguito della conferma dell’inclusione di Enel nel prestigioso indice FTSE4Good, nella revisione effettuata all’inizio del mese in corso, è stato reso noto il punteggio complessivo ottenuto dal Gruppo di 4,7 su 5 nei settori ESG (ambiente, sociale e governance). Si tratta di un miglioramento rispetto allo score di 4,2 dello scorso anno. Nell’area della governance Enel ha confermato il punteggio massimo di 5, in quella ambiente ha ottenuto 4,5, un notevole passo avanti rispetto al 3,6 dell’anno precedente e nell’area sociale 4,7 rispetto a 4,3.

FTSE4Good classifica le società in base ai loro risultati in materia di lotta al cambiamento climatico, governance, rispetto dei diritti umani e contrasto alla corruzione.

“Questo ulteriore riconoscimento delle nostre credenziali in materia di sostenibilità è un’altra importante conferma del modo con cui stiamo integrando la sostenibilità nel nostro modello di business ”, ha commentato l’AD di Enel Francesco Starace. “La nostra strategia riconosce un ruolo fondamentale all’attenzione per le persone, le comunità e l’ambiente nelle nostre decisioni di investimento, al fine di rafforzare la posizione del Gruppo quale operatore realmente aperto, innovativo e sostenibile nel mercato globale dell’energia. Questa strategia è stata ampiamente premiata a livello globale dall’inclusione del Gruppo in tutti i principali indici di sostenibilità, tra cui il miglioramento dello score nel FTSE4Good che ha in particolare riconosciuto il nostro impegno attivo a favore dei fattori ESG nel processo decisionale”.

Creato dalla società di indici globali FTSE Russell, FTSE4Good è una serie di indici azionari finalizzati a promuovere gli investimenti nelle società in base ai loro risultati in ambito ESG. Le società comprese nell’indice FTSE4Good Series soddisfano un'ampia gamma di criteri ambientali, sociali e di governance.

Oltre al FTSE4Good, Enel figura negli altri principali indici di sostenibilità mondiali, tra cui il Dow Jones Sustainability World, gli indici Euronext Vigeo Eiris, lo STOXX Global ESG Leaders e il Carbon Disclosure Leadership.

L'impegno di Enel a perseguire i più elevati standard di sostenibilità ha attirato un crescente interesse da parte dei fondi di investimento socialmente responsabili (SRI): secondo i dati più recenti disponibili, al 31 dicembre 2015 gli SRI possedevano il 7,7% delle azioni di Enel in circolazione (a fronte del 5,9% alla fine del 2014), pari al 10,3% del flottante della società (8,6% al 31 dicembre, 2014).

 

Tutti i comunicati stampa di Enel sono disponibili anche in versione Smartphone e Tablet. Puoi scaricare la App Enel Corporate su Apple Store e Google Play.

Italy | dicembre, 22 2016

1666631-1_PDF-1.pdf

PDF (0.07MB)DOWNLOAD