Una ricarica per tre

Con l’arrivo sul mercato di Enel Fast Recharge Plus le possibilità per ricaricare i propri veicoli elettrici si ampliano ancora di più. Maggior velocità, capillarità sul territorio e vantaggi per tutti.

 

Ricarica sempre e ovunque. Grazie alle tre diverse modalità offerte da Enel, spostarsi in auto elettrica è oggi più facile e ognuno può disporre della soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Per le abitazioni private la risposta ideale è la box station, un’infrastruttura di ricarica a corrente alternata e progettata per veicoli elettrici di qualsiasi tipo. Per gli spazi aperti, pubblici e privati, come parcheggi aziendali, centri commerciali, strade urabane molto trafficate, abbiamo sviluppato le nostre pole station: colonnine di ricarica studiate per essere facilmente riconosciute e localizzate, grazie al loro design slanciato, e capaci di assicurare la ricarica contemporanea di due auto elettriche con prese Scame e Mennekes. Da Ottobre 2017 Enel ha iniziato ad installare le prime infrastrutture Fast Recharge nell’ambito del progetto Eva+, si tratta di infrastrutture a corrente alternata e continua per ricarica veloce. Queste infrastrutture sono in grado di supportare sino a tre veicoli allo stesso tempo e con tre diverse modalità di ricarica: 50kW DC, 43 kW AC e 22 kW AC, oltre a consentire il controllo e la manutenzione da remoto attraverso la connettività 3G. Il progetto Eva +, coordinato da Enel, prevede l'installazione, in tre anni, lungo le tratte extraurbane, di 200 colonnine di ricarica veloce: 180 in Italia e le altre 20 in Austria.
Enel è pronta a investire nei Comuni che hanno già avviato programmi di mobilità elettrica con un parco auto circolante significativo e capillarità di copertura di rete, ma aziende e hotel rappresentano oggi le nuove frontiere per muoversi in modo sempre più sostenibile. Naturalmente, insieme a te e a Enel.

Per ulteriori informazioni, consulta il sito e-smartlife di Enel.