News

Purificare l’aria con lampadine LED? Grazie a Enel si può

Purificare l’aria con lampadine LED?
Grazie a Enel si può

I sistemi di purificazione dell’ambiente pensati da Enel ti aiutano a ridurre i costi e aumentare il comfort: scopri come

Scrivere di energia è un racconto costante, il racconto di innovazioni che diventano scoperte rivoluzionarie. E, come sempre, tutto parte da un’idea molto semplice: usare l’energia in maniera più efficiente e intelligente rendendo anche più salubre l’ambiente in cui trascorriamo gran parte del nostro tempo.

 

Sempre al passo con l’energia

Se è vero che non si può vivere di sola aria, va da sé che non si può prescindere dalla sua qualità. Alla base di quello che siamo c’è anche e soprattutto ciò che respiriamo. Una buona qualità dell’aria è essenziale per evitare problemi di salute e vivere meglio. E se “l’aria aperta” non è di nostra competenza, sicuramente lo diventa quella degli spazi chiusi in cui viviamo o lavoriamo. In quei luoghi possiamo essere protagonisti del cambiamento.
La rivoluzione energetica in atto sta trasformando il lavoro di molte aziende, modificando il modo di concepire i consumi con la consapevolezza che un miglioramento della qualità della vita, anche lavorativa, è necessario.
Sempre più realtà, piccole o grandi che siano, si pongono la domanda: com’è l’aria che respiriamo? Enel è pronta a raccogliere nuove sfide e a trovare soluzioni innovative, sempre all’avanguardia, proponendo un’energia che ci aiuta a respirare meglio, con un occhio di riguardo all’ambiente.

 

AcLed, l’offerta Enel che va oltre la luce

AcLed è la soluzione di illuminazione LED che Enel propone a grandi e piccole realtà che hanno la necessità di un uso prolungato di sistemi di illuminazione, come scuole e asili nido, centri sportivi, piscine o palestre, ma anche uffici, alberghi, ospedali, cliniche e sale d’aspetto. Luoghi spesso affollati nei quali la proliferazione di batteri è costante e in cui risulta difficile operare un continuo ricircolo dell’aria e vigilare sulla sua qualità.
AcLed rappresenta, di fatto, una tecnologia che, partendo dall’illuminazione più innovativa, aggiunge la forza di nanomateriali e un processo di fotocatalisi in grado di sconfiggere oltre il 90% degli agenti inquinanti presenti nell’ambiente in cui ci si trova.  
Questo processo di purificazione dell’aria avviene senza alcun impatto ambientale, non vi è emissione di sostanze nocive. Sono, quindi, grandi i benefici in termini di sostenibilità ambientale e qualità della vita:

un risparmio dei consumi energetici che arriva fino al 75% rispetto ai sistemi di illuminazione tradizionali 

un miglioramento notevole della qualità dell’aria, grazie all’eliminazione di virus, batteri e agenti inquinanti presenti nell’ambiente in cui ci troviamo 

Inoltre AcLed è stata progettata in modo da ottenere la maggior emissione di lux sulla superficie di interesse, per cui Enel vi ricopre di luce migliorando la qualità dell’aria che respirate.

 

Come funziona la tecnologia LED e perché conviene

L’illuminazione Led è tra le maggiori innovazioni nel campo della tecnologia energetica introdotte negli ultimi anni. Molti l’hanno definita, a ragione, “la luce del futuro”, capace di coniugare la convenienza e il risparmio energetico con un’elevata efficienza energetica. Ciò vuol dire che, a parità di consumo, la luce emessa da una lampadina LED sarà superiore a quella di una normale lampadina, a tutto vantaggio dell’illuminazione dell’ambiente in cui ci troviamo.

Ma quando nasce la tecnologia LED (acronimo di Light Emitting Diode) e come funzionano le lampadine LED? Scopriamolo insieme.

Quando è stata accesa la prima lampadina a Led?
Nell’ormai lontano 1962 ad opera di Nick Holonyak Jr ed era di colore rosso! 

Come funzionano le lampade Led?
Tramite un processo nuovo che sfrutta l’emissione dei fotoni da parte dei “diodi a emissione luminosa”; rispetto alle altre lampadine, inoltre, riescono a produrre molto meno calore e difficilmente ci si scotta nel prenderle in mano!

In cosa si traduce l’elevata efficienza energetica dell’illuminazione a Led?
Rispetto alle altre tecnologie di illuminazione degli ambienti, le lampadine LED hanno un’aspettativa di vita più lunga e consumi notevolmente ridotti: a parità di Watt, producono molta più luce rispetto a quelle a incandescenza o fluorescenti.

Che impatto hanno sull’ambiente?
Non inquinano perché non contengono mercurio, ma è necessario un corretto smaltimento.