Funzionamento e vantaggi della tecnologia a banda larga

Nell'era digitale la tecnologia a banda larga ha svolto un ruolo fondante nel portare la connettività a nuovi livelli, offrendo vantaggi significativi rispetto alle connessioni a banda stretta o dial-up. Scopriamo insieme come funziona la tecnologia a banda larga, i suoi vantaggi e soffermiamoci sulla fibra ottica, una delle tipologie più avanzate.

Come funziona la banda larga

Con il termine "banda larga" ci si riferisce all'utilizzo di mezzi e sistemi di telecomunicazione che sfruttano un'ampiezza di banda maggiore rispetto ai precedenti mezzi a banda stretta. Questa tecnologia ha permesso di trasmettere, inviare e ricevere dati in modo più efficiente, aprendo le porte a connessioni Internet più veloci e a una vasta gamma di servizi. Le connessioni a banda larga possono essere fornite tramite diverse tecnologie, tra cui DSL, cavo, connessioni wireless e fibra ottica. In ogni caso, il principio di base è quello di trasportare dati digitali ad alta velocità attraverso un mezzo di trasmissione. Questo salto tecnologico ha reso obsoleti i vecchi sistemi a banda stretta, aprendo la strada a nuove opportunità e migliorando la nostra esperienza digitale.

Vantaggi della Banda Larga

Una delle caratteristiche distintive della banda larga è la sua velocità di connessione. Le connessioni a banda larga offrono velocità notevolmente superiori rispetto alle connessioni dial-up o a banda stretta, consentendo di scaricare file, guardare video in streaming e navigare sul web in modo rapido ed efficiente. Le performance della banda larga possono essere influenzate da alcuni fattori come ad esempio la distanza tra la centrale e il luogo di ricezione: più ci avviciniamo, più veloce risulta l'ADSL. Normalmente il download è tra i 70 e i 20 mega al secondo, mentre una fibra ottica FTTC, mista rame, consente di navigare fino a 300 Mbps in download e 20 Mbps in upload.

Dal marzo del 2015 l'Italia sta attuando con determinazione un piano strategico per la diffusione della banda ultralarga. Questa iniziativa prevede l'apertura di 2600 cantieri e 600 interventi mirati alla realizzazione di infrastrutture per la banda ultralarga. L'obiettivo chiaro è quello di consentire almeno all'85% della popolazione di usufruire di connessioni con una velocità di download compresa tra i 30 e i 100 Mbps.

Differenze tra fibra ottica e banda larga

Il termine banda larga viene utilizzato per indicare una connessione ad internet ad alta velocità che viene sfruttata da tutte quelle tecnologie, tra cui la fibra ottica, che riescono a trasmettere e ricevere dati informativi ad una velocità superiore a 2Mbit/s. La connessione a banda larga riesce a inviare diversi segnali contemporaneamente sfruttando il cavo in rame della linea telefonica, come nel caso della fibra FTTC. La tecnologia FTTC ha un'architettura di rete che prevede l'utilizzo di un cavo ADSL in rame e un cavo in fibra ottica. Il cavo ADSL in rame collega il modem dell'utente all'armadio su strada più vicino all'abitazione, dall'armadio alla centrale il segnale viene trasmesso attraverso il cavo in fibra ottica. Come abbiamo spiegato nell’approfondimento sulla Fibra FTTC mista rame, le sue performace dipendono dalla distanza tra l’armadio su strada e l’abitazione dell’utente, più la distanza è maggiore, più alta sarà la dispersione dei dati.

Nonostante la Fibra FTTC abbia un tratto di rete in rame, è classificabile insieme alla Fibra FTTH, come tecnologia a banda ultralarga. Con questo termine vengono indicate tutti i tipi di connessione che hanno una velocità effettiva in download di almeno 30 Mb/s e raggiunge o supera il Gb/s. L’offerta fibra Enel Naviga Smart di Enel Energia, in tecnologia FTTC, mista rame, infatti ti consente di navigare fino a 300 Mbps in download e 20 Mbps in upload. Il termine banda ultralarga viene spesso utilizzato in associazione a quello della fibra FTTH, comunemente definita come fibra “pura”, in quanto costituita interamente solo da cavi in fibra ottica. Ad oggi può essere considerata la migliore tipologia di connessione in termini di velocità di download e di upload, grazie alla sua stabilità e velocità.

Sai già da quale tipo di tecnologia è raggiunta la tua abitazione? Verifica la copertura e non perdere l’occasione di navigare alla velocità della Fibra, aderisci subito alla Fibra di Enel Energia!

INTERNET PER LA TUA CASA

Naviga con la Fibra di Enel Energia

Scopri Enel Fibra FTTH, la connessione integrata stabile e veloce che ti avvicina al mondo e alle persone

Card-1534x1022-L23
Enel Fibra

Naviga con la semplicità della fibra FTTH ultraveloce di Enel Energia fino a 1 Gigabit/s in download

Attivazione gratuita
Modem WiFi 6 incluso

Offerta soggetta a limitazioni tecniche di velocità e geografiche. La velocità di navigazione indicata (FTTH) è da considerarsi come massima. Verifica la copertura negli step successivi per scoprire la fibra (FTTH e FTTC) da cui è raggiunta la tua abitazione. L’offerta non prevede il Servizio Voce con conseguente eventuale perdita del numero telefonico fisso in caso di migrazione della connessione internet.