Rateizzazione della bolletta e Faq

Scopri le nostre soluzioni per suddividere il pagamento delle bollette

La rateizzazione della bolletta

Vuoi dilazionare il pagamento delle bollette in più rate? Puoi richiedere una rateizzazione direttamente in Area Clienti, all’interno della sezione “Servizi”, oppure nell’App di Enel Energia direttamente nel dettaglio della fornitura sulla quale si intende avviare la richiesta.

Ricorda che puoi:

  • Rateizzare in autonomia bollette la cui somma risulti inferiore a 5.000,00 Euro (per importi superiori dovrai contattare il nostro Servizio Clienti);
  • Rateizzare anche bollette che contengono il deposito cauzionale e il canone Rai (in tal caso le rate saranno calcolate al netto del deposito e del canone Rai che andrà versato in una sola soluzione attraverso il pagamento dell’apposito avviso di pagamento presente nella documentazione che si riceve dopo l’attivazione del piano di rateizzazione);
  • Rateizzare anche bollette domiciliate. In tal caso, prima di contattare il nostro Servizio Clienti, dovrai chiedere alla tua banca/posta, prima della data di scadenza della bolletta, di bloccare il pagamento automatico della specifica bolletta per la quale vuoi richiedere il rateizzo utilizzando la causale “Contestazione Cliente”;
  • Se hai un credito puoi compensarlo con gli importi a tuo debito e dilazionare la somma residua. In questo caso dovrai contattare il nostro Servizio Clienti;
  • Richiedere in autonomia un piano di rateizzazione solo se non sono in corso altre richieste di dilazione (altrimenti contatta il nostro Servizio Clienti).

Riceverai la conferma della richiesta al tuo recapito con il piano di rateizzazione e le istruzioni per il pagamento delle rate.

Se le bollette non sono state pagate entro la scadenza, oltre agli interessi di dilazione, verranno applicati anche gli interessi di mora per i giorni compresi tra la scadenza e l’attivazione del piano. Le modalità di pagamento disponibili per le rate sono:

  1. Avviso di pagamento;
  2. Addebito rata in bolletta (modalità non valida per clienti cessati o bollette scadute da più di 30 giorni).

Per maggiori informazioni, contatta il nostro Servizio Clienti al numero verde gratuito 800900860.

Novità 2022

Enel Energia e le Associazioni riconosciute dal MISE  si sono accordate per identificare una soluzione all’esigenza concreta dei consumatori di far fronte al pagamento delle bollette di luce e gas. In aggiunta ai classici piani di rateizzazione, è stato definito l'accordo tra Enel Energia e Associazioni dei Consumatori per dare la possibilità a tutti i clienti domestici di attivare un piano di rateizzazione fino a 12 mesi per il pagamento delle bollette luce e gas.

La caratteristica principale consiste in una rateizzazione con rate di importo costante, senza anticipo e senza rata minima, indipendentemente dall’importo della bolletta, senza l'applicazione degli interessi di mora o di interessi di dilazione. Le condizioni di rateizzazione possono essere richieste su tutte le bollette del 2022 emesse fino al 30 giugno nei confronti della clientela domestica, senza che sia necessario attenderne la scadenza. 

“Una ulteriore possibilità che va ad aggiungersi alle molteplici iniziative e offerte, a prezzo fisso e bloccato, che Enel Energia già da tempo propone ai propri clienti come fonte di risparmio.”

—Aurora Viola - Responsabile Mercato Italia

I clienti di Enel Energia potranno aderire a tali condizioni accedendo alla propria Area Clienti del sito enel.it, attraverso l'App di Enel Energia, chiamando il numero verde gratuito 800900860 o recandosi presso uno degli Spazio Enel e Spazio Enel Partner

Enel Energia ed Associazioni dei Consumatori si sono impegnate ad attivare un tavolo di confronto sui temi legati al caro energia. Le Associazioni potranno svolgere il consueto ruolo di supporto alle famiglie interessate al rateizzo anche attraverso i canali loro dedicati da Enel.

Posso pagare le bollette a rate?

Rateizzare la bolletta è possibile se rientri nei casi in cui è consentito dall’ARERA. Per scoprire come presentare la richiesta e in quali termini farlo visita Lo Spazio delle Risposte.