Titolarità immobile

Tutte le informazioni sul nuovo DL Casa

Legge Piano Casa

L’art. 5 del D.L. 47/2014, precisa che “chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l'allacciamento a pubblici servizi in relazione all'immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge”.

La normativa, contenuta nel D.L. 28 Marzo 2014 n. 47, convertito in Legge 23 maggio 2014, n.80 , è nata con lo scopo di contrastare gli abusi edilizi e le occupazioni abusive degli immobili. 

I richiedenti servizi di energia elettrica, gas, servizi idrici e della telefonia fissa sono tenuti a consegnare ad Enel Energia:

  • un titolo che attesti la proprietà, il regolare possesso o detenzione dell'unità immobiliare, in originale o copia autentica;

o a rilasciare:

  • una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (ai sensi dell'articolo 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445).

Il modulo da compilare per il regolare possesso dell'immobile è presente qui.