Come fare una prima attivazione

Attivare un contatore in semplici passaggi

Fare una prima attivazione è facile

Se vuoi attivare un contatore che non ha mai erogato energia elettrica, potrai effettuare l'operazione direttamente online. Se invece devi attivare un contatore che non ha mai erogato gas, dovrai recarti in uno dei nostri Spazio Enel.
In entrambi i casi dovrai tenere a portata di mano:

  • il codice fiscale della persona alla quale verrà intestato il contratto
  • il codice POD numero Eneltel identificativo del contatore (per la fornitura di energia elettrica) oppure il codice PDR (per la fornitura di gas naturale). Lo trovi sul cartellino attaccato al contatore

Riceverai il contratto via mail e dovrai restituirci compilato:

  • il modulo che attesti la proprietà o il regolare possesso dell'immobile per il quale si richiede la fornitura di energia elettrica o del gas (titolo abitativo). Per saperne di più e per scaricare il modulo da compilare vai alla pagina dedicata alla titolarità immobile.
  • il modulo 326 in formato PDF attestante la regolarità urbanistica dell’immobile (istanza 326)

Scopri tutte le offerte luce dedicate alla prima attivazione!
Scegli i nuovi contatori gas Enel digitali.

Devi fare un subentro? Vai alla pagina dedicata al Subentro.
Devi fare una voltura? Vai alla pagina dedicata alla Voltura.

Prima attivazione: come, dove e cosa serve per farla?

Hai ancora dubbi sulla prima attivazione del contatore? Guarda il video dello Spazio delle Risposte!